martedì 30 ottobre 2007

Farmacista e coscienza

2 commenti - [Leggi tutto]
CL: "Buongiorno, scusi, mi sono tagliato un dito, avrebbe dell'acqua ossigenata?"
Farm: "Noooo! Sono Buddhista: non posso permetterle di uccidere tutti quei germi innocenti!"

Se la mia nausea nei confronti dell'ingerenza della chiesa cattolica non riesce a scemare in questi giorni, forse e' dovuto a quanto spazio si stia dando a tutte le considerazioni piu' discutibili che fa il pontefice. Voglio la par-condicio. Se parla il papa 20 minuti al tg dei motivi di coscienza per sostenere il dissenso all'aborto, io *voglio* uno scienziato laico che parli 20 minuti sostenendo l'aborto.
Non ho digerito tutti i discorsi del vaticano sulla coscienza, sulla vita, sull'omosessualita': parlano tanto di rispetto per la vita in ogni sua forma e poi se uno e' omosessuale fra un po' gli danno pure la scomunica.
Poi c'e' anche gente che mi chiede con quale spirito posso essere agnostico... facile: con lo spirito che gli uomini che dovrebbero portare avanti i concetti profondi e filosofici della religione (non solo quella cattolica, ma qualsiasi) si fermano troppo a rendere proprie certe interpretazioni al limite del possibile!

venerdì 26 ottobre 2007

L'Italia non e' uno stato sovrano

6 commenti - [Leggi tutto]
"Dobbiamo rispettare gli accordi internazionali"
"Abbiamo un compito rispetto allo scacchiere internazionale"
"Dobbiamo rispettare la sovranita' dello stato X, che e' nostro amico"

Ma porcozzio (come diceva Kyle), ma non riesco a crederci: *NOI* dobbiamo sempre sottostare alle condizioni degli altri, ma non c'e' una volta che la sovranita' italiana abbia qualche significato nello scacchiere internazionale.
Una base americana alla Maddalena fa un'esercitazione senza avvisare nessuno, tirano non si sa quale petardone rinforzato il cui boato risuona per tutta la Sardegna del nord, ma quando il governo regionale chiede conto e ragione ci mancano le legnate (e quando il governo Soru ha chiuso la base NATO, giu' critiche...).
Ci tirano giu' una funivia, ma non si discute di incarcerare i due stron%i in Italia, vengono a Sigonella ed Aviano con gli aerei americani per fare scalo in Iraq. Non possono farlo per bombardare (la nostra costituzione lo *RIPUDIA*) ma lo fanno lo stesso, e nessuno dice niente.
Prendono l'Imam di una moschea e lo portano via per torturarlo, salta fuori la storia e non hanno intenzione di dire chi e' stato lo stron%o (o gli stron%i) che sono venuti a fare le spie da film in uno stato sovrano, perche' quando uno stato estero (l'America, soprattutto) viene a fare il bello e il cattivo tempo in Italia siamo sempre noi italiani quelli che devono piegarsi a 90 gradi perche' ci sono accordi e norme internazionali.
E ora dopo che hanno sparato a Nicola Calipari e Giuliana Sgrena e che il soldato americano coinvolto e' stato definitivamente assolto dalla "giustizia" italiana, sono qui a dire una cosa: a dire che nell'ottobre 1985 avevo solo nove anni, che ricordo poco quel momento (lo ammetto), che sicuramente Craxi ha avuto una quantita' non indifferente di scheletri nell'armadio, ma per la Crisi di Sigonella io - come moltissimi altri - mi sento orgoglioso di essere italiano, e di aver avuto un Presidente del Consiglio con gli attributi granitici (e che non ha esitato ad estrarli e sbatterli sul tavolo).
Quand'e' che avremo un presidente del consiglio con la stessa testardaggine di Craxi o Zapatero?

PS: Ringrazio Macchianera per aver svelato a tutti gli italiani i nomi dei soldati americani coinvolti nell'operazione, e ringrazio la Wikipedia per avermi fatto scoprire che esiste anche un sito per sostenere Mario Lozano. Io non faccio commenti, ma dico apertamente che l'Amministrazione Repubblicana Statunitense comincia a starmi pesantemente sullo stomaco, sul fegato, sul pancreas e anche sugli zebedei!

mercoledì 24 ottobre 2007

Webanimator, Franca Salvo & C, parte 3

2 commenti - [Leggi tutto]
Per riferimento, questa e' la prima parte, questa - invece - la seconda.

Prima economici.biz ed economici.cc, poi incontritelefonici.biz, poi ancora webanimator.net e, non contenti, itcomm.org basandosi sulla nomea IncontriTelefonici Communications.
Le societa' che *sembrano* fare capo chi a Franca Salvo, chi a Francesco Procopio, chi a entrambi [beh, nell'ultimo periodo sinceramente ignoro se lavorino ancora assieme come ai tempi di economici.cc, ma d'altronde e' possibile anche che abbiano seguito strade diverse dato che Francesco lo trovo a discutere su un sito molto interessante dove auto sportive di seconda mano generalmente moooooolto costose sono vendute a prezzi che partono da 1/5 e arrivano anche ad 1/10 della "quota quattroruote" media (mmm, l'ho detto che ho la testa dura), ma e' plausibile che lui ne sia completamente uscito], non hanno smesso di fare della loro proposta di lavoro un business, sebbene siano non piu' nascosti dietro un dito ma dietro una trave. Ma suvvia, sto pensando male, per cui come l'altra volta chiedo aiuto a Simon, che mi dice sempre: "A pensar male ci si rode il fegato, perche' spesso si scopre di aver ragione". E' solo un orsacchiotto di peluche, ma il suo cervellino di mohair funziona bene visto che sempre piu' spesso gli do ragione (alla faccia di chi diceva che "e' solo un peluche").
Ma ci sono grandi novita' sull'argomento, perche' comunque ogni tanto ronzo intorno alla situazione e - talvolta - riesco a vedere qualcosa che non mi convince del tutto o mi ricorda troppo una situazione gia' vista. Ad esempio adesso mi sono imbattuto in un blog sul portale di Aruba (un semplice blog sulla piattaforma blog.aruba.it "sara' perche' gli altri siti vengono loro continuamente cassati?" Simon, smettila di dire di queste cose, su...), che mi lascia pensare soprattutto perche' mi chiedo "e' possibile proporre un lavoro in questo modo?".
Due righe, e' stato scritto il 17 ottobre 2007 alle 23:24 ("guardacaso dopo che hanno chiuso l'ultimo dominio su Tophost". Simon: la smetti di dire queste cose? Guarda che non ti faccio piu' le coccole, eh? Smettila di pensare male per cinque minuti, che tanto di tempo per roderci il fegato ce n'e'...), e propone un'attivita' lavorativa che finalmente inquadra il vero lavoro (i miei commenti con il solito rossiccio).
$NOME_AZIENDA
Siamo una nuova società, giovane e dinamica, nata e crescita sull'onda della new economy. Dal 1996 operiamo nel settore delle chat on-line per offrire contenuti a carattere sociale, per citarvi un esempio di cosa parliamo e di quali servizi offriamo all'intera comunità di internet, Portali analoghi al nostro sono: match.com, meetic.com, supereva.com, chatta.it ecc.
Si, molto bello, ok. Comincio col dire che odio le parole "azienda giovane e dinamica, nata e cresciuta sull'onda della new-economy". Sentirla mi fa prudere le mani. Inoltre se l'azienda *FOSSE* nata nel 1996 come dice non sarebbe giovane (yuhu, il nome dell'azienda e gli estremi di iscrizione in camera di commercio? La partita IVA? Simon stavolta non c'entra: sono io che non trovo notizie su queste aziende con un lungo passato guardacaso mai precedente alla data di comparsa del primo sito...). Che poi l'azienda operi nel settore delle chat on-line dal 1996, sebbene nel 1996 ci fosse solo irc (vabe', a novembre 1996 e' nato, in Israele, ICQ... che l'azienda abbia lavorato per la Mirabilis?), stendo piu' che un velo pietoso. E infine, se questi citati sono portali analoghi, e dato che sono molto famosi, quale sarebbe il *VOSTRO* di portale? Vi faccio notare che vi state mettendo alla luce del lavoro degli altri.

Sicuramente anche voi avrete chattato in rete per passatempo su uno di questi portali, e immaginiamo che voi sappiate che il fine ultimo e quello di conoscere nuove persone telefonicamente (Una vera moda di recente).
Ecco, se la moda e' recente com'e' che lo fate da piu' di dieci anni... Uhm!

Noi abbiamo ideato un sistema unico, che consente al normale utente di accedere al servizio in modo rapido e gratuito, senza doversi registrare, pagare un abbonamento e perdersi tra i tanti profili proposti da sito chat.

Ovvero una CHAT TELEFONICA, dove tutti possono accedere al servizio direttamente componedo un numero telefonico.

Attualmente stiamo ricercando OPERATRICI TELEFONICHE, in grado di svolgere attività di puro intrattenimento
(NO EROTICO)

Provisione di guadagno part-time € 450

SEI INTERESSATO ?
SOTTOSCRIVI IL FORM, E RICEVERAI INFORMAZIONI SU COME LAVORARE CON NOI
Il punto e' che sia a me, sia a Simon, ricorda molto le stesse cose che avevo detto in passato. Facciamo cosi', vado a soffriggere un po' di cipolle, cosi' il fegato me lo rodo alla veneziana.
Va bene, ammetto la chiarezza: non si parla piu' di webanimatrice, ma si ritorna come al passato "incontritelefonici.biz" e simili [oddio, mica e' detto che siano gli stessi, anche se il nome dell'azienda e' lo stesso che e' gia' stato incontrato in passato (no, Simon, non lo dico l'indirizzo, prima di tutto perche' la mia indagine non e' completa e quindi non e' corretto ne' nei confronti di Franca Salvo che potrebbe non c'entrare niente con questo sito, ne' nei confronti di coloro che hanno aperto questo sito che potrebbero proporre un lavoro totalmente diverso da quello che proponeva Franca. Come dici? "Potrebbe invece essere che c'e' Franca anche dietro a questo sito? E che si tratta sempre dell'attivita' di webanimatrice come era stata presentata alla trasmissione? Ma la smetti? Lo soffri il solletico al pancino? Si? Ohhhh, adesso ridi e la smetti di dire fesserie: stai tranquillo che le cipolle stanno soffriggendo e il tempo di mangiarci il fegato alla veneziana ancora c'e')], e per correttezza (dopo la discussione che ho appena avuto con il mio orsacchiotto) non voglio pubblicare per il momento l'indirizzo del sito internet (come dite? Con le informazioni che ho fornito google e' sufficiente per pescarlo? Toh! Che disdetta... un'altra volta devo stare piu' attento...), sebbene questa forma di correttezza abbia sortito dopo l'ultima volta (la chiusura di itcomm.org, ma attenzione: il dominio e' stato chiuso perche' i dati personali forniti a Register non erano validi e/o veritieri, mica per altro, almeno da quanto mi risulta) che la tecnica di continuare a spargere lingua italiana buttata a caso (ah, ho capito da dove viene il famoso "Se avete letto qualche cosa a riguardo di $azienda , probabilmente conoscerete almeno tre cose: $azienda [...]": e' il testo dimostrativo di un tema di Joomla, a cui sono state fatte non piu' di due o tre modifiche e che altri non e' che una versione italiana del Lorem Ipsum; il testo originario infatti e': "Se avete letto qualche cosa riguardo i Content Management Systems (CMS), probabilmente conoscerete almeno tre cose: i CMS sono il modo più stimolante di fare affari, i CMS posso essere realmente, intendo realmente, complicati e i portali di ultima generazione sono assolutamente difficili da utilizzare ed economicamente troppo costosi."
Ma concludendo io mi chiedo (e VI CHIEDO): visti i trascorsi, riuscite a fidarvi di un'azienda che vi propone un lavoro mantenendosi sul vago rispetto al tipo di attivita', all'impegno effettivo [Franca? So che non c'entri, parlo del passato, sto aspettando di conoscere chi ha maturato in un mese piu' di 50mila minuti di chiamate ricevute (specie visto che un mese, 24 ore su 24 contiene meno di 44mila minuti IN TUTTO, contando 24 ore al giorno...)], all'identita' stessa dell'azienda? (Il nome, la sede e la partita IVA vanno in homepage...)

Mah, io e Simon andiamo di la a roderci il fegato, visto che siamo relativamente sicuri che anche questo blog sia sempre riconducibile alla Webanimator (ITcomm, IncontriTelefonici, Econimici.biz/cc, chi piu' ne ha piu' ne metta) di Franca...

sabato 20 ottobre 2007

Emergenza, pero' me l'aspettavo

3 commenti - [Leggi tutto]
Io: "Lucky, dobbiamo arrivare dall'altra parte della citta' e..."
DriiinDriiinDriiinDriiinDriiin
Io: "Che succede?"
Lu: "Grizzly svegliati! E' il telefono della Protezione Civile!"

OH CA%%O!

Faccio un salto e mi ritrovo sveglio sul letto, con Lucky ancora fra le braccia, e nel giro di un paio di secondi arraffo il telefonino che sta strombazzando e tremando sul comodino, fra Herbert e Junior; so di essere sufficientemente sveglio, ma non lo sono del tutto, perche' anziche' rispondere premo il tasto per rifiutare la chiamata.
Poco male, mollo il telefonino a Lucky e prendo la cornetta del telefono alla mia destra: clicketi-click-$NumeroDellaProtezioneCivile.

MR: (tuuu-click) "Protezio..."
Io: "Sono Grizzly, dimmi!"
MR: "Ciao Grizzly sono MR, scusa se ti chiamo a quest'ora, stavi gia' dormendo?"
Io: (A quest'ora? Gia', che ore sono? Uhm, l'una e venti...) "Non ti preoccupare, che tanto ormai sono sveglio, cosa succede?"
MR: "C'e' un inondazione al viale Epipoli, io sono qua con $presidente e nel frattempo sta venendo anche $collega, tu come saresti combinato?"
Io: "Tre minuti: indosso l'uniforme e sono li."
MR: "Ok, bene. Ah, Grizzly: portati stivali di gomma e giacca cerata!"
Io: "Va benissimo, ci vediamo li fra poco!"

La pioggia che ci ha accompagnato a dormire verso le 22:30 (essi', ero stanco morto e sabato il solito risveglio alle 6...) non mi aveva fatto presagire niente di buono, e Lucky mi stava facendo compagnia piu' preoccupato per una eventuale chiamata d'emergenza che per la raffica di tuoni che scuoteva cielo e vetri delle finestre... Essi': diciamo che me lo aspettavo che sarebbe successa qualche fesseria.
Per fortuna il tempo che impiego fra mettere l'uniforme, arraffare la torcia e fiondarmi in sede e' di quei due o tre minuti che sono sufficienti a Giove Pluvio per chiudere i rubinetti e aprire squarci di cielo stellato fra le nuvole, per cui l'emergenza principale rientra quasi subito (ci sono alcune automobili in viale Epipoli che sono state travolte da una specie di onda di piena e si sono "accatastate" una contro l'altra, ma a quelle ci stanno pensando i Vigili del Fuoco con gru e carri attrezzi), e quando sono passate da poco le 2:40 rientro a casa per trovare Lucky che mi aspetta ancora a zampine aperte sul letto. E ora speriamo che non ci siano altre ripetizioni! Buona notte a tutti, ronfffffffffff! (-:

mercoledì 17 ottobre 2007

Il Dr.House e Samuel Armas

10 commenti - [Leggi tutto]
Riferimento: questo articolo sul servizio antibufala.
A me il telefilm del Dr.House piace, quantomeno lo considero scorrevole e non pieno di quelle porcherie tipiche dell'americanata media in cui il male viene sempre sconfitto (oddio, in questa terza stagione si cominciano a perdere un po' quelle morti bianche che avevano caratterizzato il telefilm in cui non sempre i buoni vincono, ma a cui al male e' sempre dato l'onore delle armi).

Pero' la scena di stasera col feto che ha stretto la mano di House, no. Quello no. Uno scivolone piu' che evitabile, scusatemi.

Fatti di famiglia

4 commenti - [Leggi tutto]
"MARIAAAAAAAA! Come si chiama quel tedesco che mi fa impazzire?"
"Alzheimer, nonna, Alzheimer!"

Una battuta tratta dalle tagline del Dr.Zap per sdrammatizzare un po' la situazione, non certo rosea, in cui mi trovo in questo periodo.
Perche' la mia nonna materna non sta bene. Ha 87 anni, ed ha perso uno dopo l'altro ben quattro figli (quando era giovane perse due bambine: un'aborto e una dopo una settimana dal parto, poi mio padre nel 1998 e mio zio a dicembre 2005).
Ora, se potete lontanamente immaginare quale pena rappresenta per una madre sopravvivere ai propri figli, gia' potete avere una mezza idea di come si possa sentire mia nonna. Aggiungiamoci che nel '98 si era rotta un femore (intervento con due chiodi di titanio nella gamba sx) e nel 1999 si e' rotta anche l'altro (intervento con quattro chiodi e una placca al femore dx).
Ed e' da sola. Tutto il giorno da sola. Io con il lavoro che faccio riesco a malapena a sentirla al telefono non tutti i giorni, ma almeno le faccio compagnia la domenica. Durante il resto della settimana se ne occupa, nei ritagli di tempo disponibili, mia cugina. Ma stiamo lavorando entrambi affinche' le si possa trovare un posto in una casa di riposo del comune, almeno finche' non le viene riconosciuto lo stato di invalida (ma tu guarda in che mondo viviamo: abbiamo ciechi assunti dal comune X che fanno gli autisti, e una signora di 87 anni con l'Alzheimer e i femori bionici rincorre la pensione di invalidita' da piu' di un anno) e non le viene riconosciuto l'accompagnamento. Perche' mi dice che vuole finire di vivere in casa sua, e non posso darle torto.
Pero' l'Alzheimer va avanti, e purtroppo e' una malattia degenerativa che non tende a fermarsi facilmente e - credetemi - e' difficile quando arrivano certe crisi.
Quando si convince che non sono suo nipote, ma suo cugino figlio di suo zio (gente morta e stramorta da diversi anni), o quando le viene una crisi isterica perche' "vuole essere riportata a casa sua in via Grotta Santa" se pur ci si trovi gia'.
E' difficile, perche' e' una persona a cui comunque sono legato, sebbene vi siano stati contrasti tali da farmi operare nei suoi confronti con un leggero distacco [aver negato che io pagassi l'affitto del garage in cui ho tenuto l'ufficio per tre anni e mezzo, sebbene avessi ricevute e tracciamento degli assegni, e' stata una pugnalata cosi' cattiva che neppure l'essermene andato e' riuscito in qualche modo a sedare ("Devo consegnare le chiavi? Quel garage e' anche di mia proprieta e, oltre a non consegnare le chiavi, continuero' ad entrarci anche solo per vedere se e' pulito, e guai al primo a cui venisse in mente di cambiare la serratura!"), e non parliamo dei tentativi di allungare i tentacoli sulla mia attuale sede di cui mi sto sobbarcando il mutuo].
Sono stati tanti i contrasti successivi, e non posso dire che fra me e mia cugina o mia zia giri quel rapporto di buona famiglia che ormai si vede solo negli spot pubblicitari o nelle fiction. C'e' troppo stress. C'e' troppo lavoro. C'e' troppo poco tempo libero e c'e' troppo da fare per gestire questa situazione.

lunedì 15 ottobre 2007

Blog Action Day

7 commenti - [Leggi tutto]
Sono amareggiato. Amareggiato dalla reazione dei blogger italiani ai fatti di Mi Manda Raitre, dato che sono stato l'unico ad approfondire il discorso e, successivamente, ad indagare oltre.
Non capisco, sinceramente, il mondo della blogosfera. Se uno canta dragostea din tei davanti alla webcam ballando come un orango sono tutti rapiti e diventa un mito di internet, se uno segnala un argomento importante che e' il lavoro giovanile, in un mondo di crisi, non lo ca%a nessuno...
Ora si sveglia qualcuno e dice che oggi e' importante parlare dell'ambiente, perche' c'e' il Blog Action Day, perche' Al Gore ha preso il Premio Nobel, perche' ci si accorge di argomenti importanti solo se c'e' qualcuno di importante che ne parla.
Beh, sapete che c'e' di nuovo? Che io ho gia' parlato di nucleare, di rifiuti e di rigassificatore, per cui ci metto questi tre link e amen, con la dimostrazione che ogni tanto se qualcuno ci arriva prima nelle cose forse piuttosto che continuare a seguire la massa di pecore e' il caso di guardarsi indietro.
Tanto per dire che avere un blog da piu' di tre anni (ad esempio da piu' tempo di Beppe Grillo) significa che certamente qualcosa la imparo dagli altri (non si finisce mai di crescere) ma anche che qualcosa dovrebbero impararla gli altri da me.
Stacco per ora, che e' meglio cosi'.

mercoledì 10 ottobre 2007

Webanimator e mi manda raitre, parte seconda!

13 commenti - [Leggi tutto]
Dopo i fatti raccontati a seguito della puntata di mi manda rai tre di venerdi' 5 ottobre sera, un secondo approfondimento un po' particolare. Mi scuso per la prolissita', ma quando ci vuole, ci vuole. (-:

Anzitutto due parentesi, la prima riguarda questi fantomatici numeri personali 178. Diversi anni fa esisteva un servizio, proposto da Telecom Italia che si chiamava "Numero Personale 1780". Questo numero funzionava in questo modo: io programmavo due destinazioni, ossia una prima (es un numero di cellulare oppure dell'ufficio) e una seconda (un altro numero).
Chi chiamava il mio numero 1780 (nello specifico 1780-010319) sentiva un messaggio che diceva solo "Informazione gratuita, la chiamata sta per essere inviata ad un numero fisso/di cellulare" e, in caso di risposta partiva la tariffazione prevista (cellulare o interurbana), oppure dopo 20 secondi "informazione gratuita, la chiamata verra' ora trasferita ad un numero fisso/di cellulare alternativo). In caso di mancata risposta eventualmente c'era anche la segreteria telefonica.
Era eccezionale: mi consentiva di avere un numero di telefono UNICO per tutti i clienti: ero sempre reperibile, se andavo in ferie mi bastava riprogrammare una destinazione e inviavo le chiamate al mio socio. Lo avevano anche molti miei clienti.
Lo avevamo dal lontano 1997, quando all'improvviso Telecom senza preavviso decise di sospendere il numero il 30 novembre 2003. Lo segnalai anche a Punto Informatico, che pubblico' una mia lettera il 20 ottobre 2003.
Dopo questo fatto, la numerazione 178 rimase disponibile (la decade 178-0 spari' ed e' ancora latitante, infatti se provate dal vostro telefono a comporre 1780 allo zero la signorina di Telecom vi informa che il numero chiamato e' inesistente) ed alcuni altri operatori (Tiscali in primis) la utilizzarono per fornire il proprio servizio di raggiungibilita' dai telefoni comuni per i loro servizi di Voice over IP.
Qualche altro operatore decise che poteva essere utile anche lucrare (legalmente) sul servizio guadagnando sulle chiamate ricevute e/o girando parte delle reverie agli eventuali clienti che noleggiassero questo servizio [un po' come avviene con tutte le altre numerazioni a pagamento (quali 199, 899, 166 et cetera)]. Ma nel frattempo e' intervenuta l'autorita' per le garanzie nelle comunicazioni e quella per la concorrenza ed il mercato, che hanno stabilito che non si possono offrire determinati servizi su numeri telefonici a valore aggiunto. Sono proibiti i servizi rivolti ai minori, i servizi erotici e tutta questa bella roba qua. Eppure ci sono lo stesso i servizi di incontri, le casalinghe sadomaso, i tarocchi e compagnia briscola... Ma con la nota che ogni volta che ne salta fuori uno, la compagnia fornitrice del servizio tronca il numero, non paga le reverie e si riserva di chiedere abbondanti penali.

La seconda parentesi riguarda me: sono un imprenditore: ho un'azienda da diverso tempo (gia' dal 2000, ma *prima* era un'associazione culturale: non vi siete mai chiesti perche' il "2" nel mio simbolo aziendale?) e sono nel mercato del lavoro da diversi anni, adesso anche come imprenditore. E come imprenditore vedo la crisi del mercato del lavoro e girandomi intorno vedo le condizioni di molti giovani come me [ho 31 anni (amo dire tre...ntuno (-: vista l'abbondante collezione di orsacchiotti di peluche, ma questo riguarda semplicemente il mio essere piu' goliardico di quanto sembri)], che stanno a combattere nel mondo del lavoro per riuscire ad arrivare alla fine del mese e che sempre piu' spesso sono costretti a dipendere dalla famosa borsetta di mamma' [quelli che il governo italiano ha chiamato (beh, come me, dato che abito ancora con mia madre) bamboccioni] e che, magari con un buon titolo di studio, sono costretti ad attivita' ben poco gratificanti quali il telemarketing, per essere pagati (letteralmente) una pipa di tabacco, e doversi gestire da soli malattia, contributi, e pensione che non si sa se verra' e in che dimensione.
Sono un imprenditore, appunto, come la signora Franca Salvo di cui si e' parlato in trasmissione, e per questo se mi dovessi rivolgere a lei di persona userei il tu: siamo colleghi.
Ma forse io ho qualche anno di azienda di piu' alle spalle: da quello che sono riuscito a cercare fra internet ed infocamere non ci sono molte notizie su di lei o sull'impresa. Niente di particolare: semplicemente la loro sara' un'azienda giovane e dinamica. Tutto il contrario della mia che e' un'azienda che vanta un po' d'esperienza. (-:

Ma torniamo all'argomento: siccome io sono una persona con una testa dura, e siccome ho voluto prendere a cuore il caso di Webanimator (piu' che altro delle dipendenti affatto contente dell'azienda), non mi sono fermato e - dopo la chiusura del dominio da parte di Tophost - sono andato avanti con le "indagini".

Forse perche' ce l'ho con Franca, perche' da imprenditore mi dico: "se e' vero quello che ha fatto, la reputo un'azione a dir poco angosciante": non e' possibile diventare un imprenditore, addirittura un imprenditrice (e io *sostengo* l'imprenditoria femminile!), per poter guadagnare alle spalle e sulle spalle di poveri ragazzi sfruttati all'estremo e costretti a fare cose che possono arrivare contro la coscienza stessa di essere umano.
Forse, se Franca ha effettivamente fatto quello che hanno detto le ragazze intervistate a Mi manda Raitre.
Ma dato che Franca non ha voluto controbattere, ed invece ha voluto nascondersi dietro ad un dito, comincio ad essere propenso a credere che quanto e' stato raccontato e' proprio quello che ha fatto. Quello che ho trovato getta una luce molto interessante sull'argomento, per cui io comincio a pensare male.
Simon, il mio orsacchiotto di peluche, mi dice sempre "A pensare male ci si rode il fegato, perche' si scopre spesso di avere ragione", ma Simon e' il mio orsacchiotto e la sua opinione e' da prendere con il dovuto beneficio dell'inventario.

Quantomeno posso dire che prima di fermare un fenomeno *dubbio* quale puo' essere quello del recruiting di persone alla ricerca di un lavoro che non e' quello che sembra (ma una cosa molto piu' gretta), un lavoro in cui - magari - ci sono anche penali per il recesso dall'attivita', bisogna fermare un altro fenomeno a mio parere altrettanto grave: signori, qua si sta massacrando la lingua italiana. O comunque, almeno per il momento, voglio tenermi su questo piano ma mentre lo analizzo penso che qualcosa verra' fuori: sapete come si dice, l'appetito vien mangiando.

Dopo la chiusura del sito Webanimator avvenuta il 6 ottobre (sabato), ho scovato un altro sito. Forse questo sito non e' legato a quello della societa' di Franca, anche se le analogie sono molte, forse troppe: io penso male, e nel dubbio mi metto Simon a portata di mano.
Il punto e' che su internet di sicuro c'e' un'azienda, giovane e dinamica, che realizza siti per societa' di servizi di webanimazione, un'azienda talmente giovane che il loro webmaster sta ancora concludendo la prima elementare! ((-:
Questo e' lapalissiano, altrimenti io non mi spiego come possano esistere nel 21mo secolo siti internet zeppi di errori di ortografia e grammatica.
Come si puo' cercare (o proporre) lavoro su un sito in cui l'amata lingua del Padre Dante, cosi' bella, viene trattata cosi' male? Tanto male che, parafrasando una battuta di Ettore Maiorana in "I ragazzi di via Panisperna", se qualcuno trattasse il loro webmaster come il loro webmaster tratta la lingua italiana finirebbe di certo in galera...

Ma potrei sbagliarmi, e torno a pensar male: questo potrebbe significare che ho ragione a pensar male: magari questa societa' che ho scoperto non e' una nuova societa', ed invece c'e' solo Franca e qualcuno dei collaboratori che si diletta di copia&incolla.

Come dicevo guardo questo sito; dopo la chiusura del sito di Webanimator il 6 ottobre, questo sito risulta (pero', che combinazione, eh?) attivato giorno 8 ottobre, come se qualcuno (non sappiamo ancora chi) dopo la puntata di Mi manda Raitre, sentendosi un tantinello "bruciato" (come il buon Chrome) ha pensato bene di nascondersi dietro un dito approfittando della sparizione di un sito per far sparire una societa' e farne apparire un'altra [che bello: come un gioco di prestigio? Io *adoro* i giochi di prestigio! Qualcuno mi spiega il trucco? (-: ].
Ma per adesso voglio essere ottimista e voglio pensare che finche' non potro' approfondire questo argomento non mettero' l'indirizzo del sito che ho scovato.
Qualche dubbio, pero', mi viene.
Mi viene perche' io ho trovato il passato, il presente e (se il dubbio e' fondato, e pertanto il sito gestito magari dalla stessa azienda) il futuro della proposta di lavoro come webanimatrice.

Leggo qualche estratto dall'homepage di questo sito di quest'altra azienda (il cui nome per il momento e' censurato, siate comprensivi...), i miei commenti sono in rosso:
Riprendi in mano il controllo della tua vità!
Uhm: "vita" accentato mi ricorda qualcosa. Non riesco a mettere bene a fuoco che cosa...

Non è solo una frase fatta, ma la consapevolezza di poter decidere in modo indipendente le proprie scelte, molte persone oggi hanno scelto di dedicare il loro tempo alla famiglia, rinunciando così alla loro indipendenza economica, altri "Causa maggiore" di dipendere da qualcuno. Quello che $azienda ti offre, e la possibilità di fare una scelta!! Guardare al futuro con ottimismo, perchè con noi, non solo acquisisci l'indipendenza economica, ma non rinunci alla tua libertà.
Anche questo terribile spargimento di virgole, quella maiuscola dentro le virgolette... si: mi ricorda proprio qualcosa. UHM! A proposito, "perché" si scrive con l'accento aperto, non chiuso... ma io per abitudine non uso gli accenti e li sostituisco con gli apostrofi.

Se avete letto qualche cosa a riguardo di $azienda , probabilmente conoscerete (...)
[conosceremo che non va uno spazio prima della virgola (-: ] no: nonostante io abbia cercato (ed ho cercato *BENE*, credetemi) non c'e' niente su questa azienda di precedente al giorno 8 ottobre. Che strano, vero? Sebbene qualcos'altro e' saltato fuori cercando qualche altro argomento, ma non e' qualcos'altro di vostro gradimento, temo... come dici Simon? Sto pensando male? Naaaa. Vieni che ti coccolo cosi' intanto mi consigli tu.

(...) almeno tre cose: $azienda e un azienda che offre servizi di intrattenimeto WEB,
Attenzione a dove mettete i piedi: potreste pestare l'accento che e' caduto dalla "e"! C-: (no, non sono sicuro di cosa sia l'intrattenimeto...)

$azienda è un azienda!! E non un metodo di affiliazione.
I punti esclamativi sono fuori luogo, ma li voglio dare per buoni, anche se sono seguiti da una incidentale senza senza soggetto e predicato (qua oltre all'ortografia anche la grammatica e' un optional, congratulazioni!)... a parte che se non e' un metodo di affiliazione perche' io clickando per maggiori informazioni leggo un contratto di affiliazione? Eh, lo so, Simon: qua a pensar male non si fa troppo male.

$azienda opera da anni con successo nel campo delle chat e dei servizi di intrattenimento, la qualità dei suoi servizi a raggiunto un livello tale da poter offrire hai propri clienti un valore aggiuntivo sui servizi già Gratuiti, di fatto la nostra comunità , e basata su un sistema unico, in grado di mantenere una privacy assoluta, e al contempo una sicurezza garantita grazie alla tracciabilità dell'utente.
Aridagli. "dei suoi servizi *ha* raggiunto", e "offrire *ai* propri clienti" ma dico la loro tastiera ha qualche tasto che fa cilecca (tipo l'acca, la "e" accentata...)? Perche' "Gratuiti" maiuscolo? Volevate metterlo in evidenza? Mah, ok, diamolo per buono; su "la nostra comunità , e basata"... ecco: ho capito tutto, ora ho visto la luce! Gli accenti gli cascano sempre per terra (ve l'ho detto: attenti a dove mettete i piedi!), ma questo si e' fermato prima del pavimento e... si e' trasformato in una virgola! ((((-:

$azienda a ideato un sistema di chat telefonica, che mette in comunicazione gli utenti attraverso l'assegnazione di un Numero telefonico Personale, detto anche Personal Numbers . Ogni Visistatore o utilizatore può entrare a far parte di questa comunità gratuitamente, e senza nessuna registrazione, (...)
Un'altra acca mancante. Ma si, stai buono, Simon: te l'ho detto che e' la tastiera che non funziona bene. Come dici? "Consonante muta significa che non si legge, mica che non si scrive..." ahahah ((-: Beh, coraggio, vedi quel "Personal Numbers"? Con la "s" e' plurale: bello riempirsi la bocca di parole inglesi, vero? Su "visistatore" diciamo che e' scappato un refuso, su "utilizatore" no: al di la' del fatto che casomai andrebbe scritto "utiliZZatore", nel caso di questa frase si tende ad usare la parolina magica "utente".

( ogni sottoscrittore a il proprio Numero Personale univoco).
Amen: io rinuncio a segnalare le acca mancanti e gli spazi in piu'; la mia professoressa del liceo li avrebbe sottolineati di blu, ma dato che sicuramente siamo tutti adulti & vaccinati, magari mi sbaglio io ed e' una licenza poetica.

Pero' sento come un profumo di deja-vu. Voglio verificare meglio e (dato che il sito e' chiuso) cercando nella cache di google trovo le vecchie condizioni di affiliazione di webanimator, dal nuovo sito quelle di questa altra differente (nuova) societa'. Paragoniamole. Sempre i miei commenti in rosso:
WebAnimator: Accordo di affiliazione professionale: Che con la sottoscrizione del presente contratto assume l’incarico proposto e nel riconoscere le seguenti condizioni, si impegna a rispettarle.

$azienda: Accordo di affiliazione: Che con la sottoscrizione del presente contratto assume l’incarico proposto e nel riconoscere le seguenti condizioni, si impegna a rispettarle.
Mah, Webanimator parla di affiliazione professionale, $azienda solo di affiliazione (quella che - peraltro - negava in homepage...), pero' le cose non sembrano troppo diverse, ma andiamo avanti.


WebAnimator: N° 1 OGGETTO DEL CONTRATTO: Con la sottoscrizione del presente contratto la Webanimator affida all'affiliato, il quale accetta, l'incarico di svolegere le seguenti attività: L'attività di web-animazione e promozione dei servizi, "attraverso gli strumenti predisposti" sia in forma telematica che in forma telefonica. A tal fine di ricreare un comunità di abbonati, che segua il buon comportamento delle regole e della netiquette in tutte le sue attività all'interno del portale incontritelefonici.biz.

$azienda: N° 1 OGGETTO DEL CONTRATTO: Con la sottoscrizione del presente contratto la $azienda affida all'affiliato, il quale accetta, l'incarico di svolegere le seguenti attività: L'attività di webbista e promozione dei servizi, "attraverso gli strumenti predisposti" sia in forma telematica che in forma telefonica. A tal fine di ricreare un comunità di abbonati, all'interno del portale www.$azienda.ext
Guarda un po', sebbene abbia controllato bene, sulle condizioni di Webanimator si parla non del sito ".net", ma del portale "incontritelefonici", su Aruba e' guardacaso chiuso... uhm... A guardare le cache di google devo dire che incontritelefonici (su Aruba, chiuso), webanimator (su Tophost, chiuso) e questo terzo sito (sempre su Tophost, ma ancora aperto) si somigliano parecchio. Stesso motore (joomla), stessa impaginazione, stessi colori, persino i medesimi errori ortografici ("svolegere", "un comunità")... mah... chissa' come mai.

WebAnimator: N° 2 CONTENUTO E MODALITA DI ESPLETAMENTO:
  • L'affiliato si accerterà di essere in comunicazione con un utente maggiorenne ed in caso contrario dovrà avvertire immediatamente lo stesso e procederà senza indugio alla sconnessione dello stesso;
  • L'affiliato si limiterà, nell’espletamento del servizio, ai dettami della propria professione senza invadere discipline o scienze riconosciute come la medicina, la psicologia, ecc;
  • L'affiliato non comunicherà i propri dati personali all’utente, i propri recapiti, quelli della società o recapiti di qualsiasi altra persona fisica o giuridica;
  • L'affiliato non tratterà argomenti riguardanti la salute degli utenti, tantomeno descriverà trattamenti curativi eventuali, anche se del tutto innoqui, ma inviterà l’utente a rivolgersi ad una struttura sanitaria ufficiale od al proprio medico curante;
  • L'affiliato non comunicherà numeri di telefono personali od indicazioni per l’individuazione dell’operatore telefonico che solo dovrà essere comunicato dal Centro Servizi a fronte di specifica richiesta degli Organi competenti.
  • L'affiliato non si identificherà, come webanimatore, o come personale addetto alle publiche relazioni facente parte della comunità in cui opera.
  • E fatto assolutamente divieto accettare ogni forma di regalo, prodotti, beni o servizi nell'ambito delle attività, oltre che a chiedere e o a pretendere regali, oggetti, denaro, beni e servizi. la violazione di questo paragrafo, potrà dare luogo a procedimenti in ambito penale, oltre che ad un risarcimento dei danni all'immagine di Webanimator in sede civile.
$azienda: N° 2 CONTENUTO E MODALITA DI ESPLETAMENTO
  • L'affiliato si accerterà di essere in comunicazione con un utente maggiorenne ed in caso contrario dovrà avvertire immediatamente lo stesso e procederà senza indugio alla sconnessione dello stesso;
  • L'affiliato si limiterà, nell’espletamento del servizio, ai dettami della propria professione senza invadere discipline o scienze riconosciute come la medicina, la psicologia, ecc;
  • L'affiliato non comunicherà i propri dati personali all’utente, i propri recapiti, quelli della società o recapiti di qualsiasi altra persona fisica o giuridica;
  • L'affiliato non tratterà argomenti riguardanti la salute degli utenti, tantomeno descriverà trattamenti curativi eventuali, anche se del tutto innoqui, ma inviterà l’utente a rivolgersi ad una struttura sanitaria ufficiale od al proprio medico curante;
  • L'affiliato non comunicherà numeri di telefono personali od indicazioni per l’individuazione dell’operatore telefonico che solo dovrà essere comunicato dal Centro Servizi a fronte di specifica richiesta degli Organi competenti.
  • L'affiliato non si identificherà, come $azienda, o come personale addetto alle publiche relazioni facente parte della comunità in cui opera.
  • E fatto assolutamente divieto accettare ogni forma di regalo, prodotti, beni o servizi nell'ambito delle attività, oltre che a chiedere e o a pretendere regali, oggetti, denaro, beni e servizi. la violazione di questo paragrafo, potrà dare luogo a procedimenti in ambito penale, oltre che ad un risarcimento dei danni all'immagine di $azienda in sede civile.
Le condizioni sembrano logiche e piu' o meno accettabili, non le critico. Pero' e' interessante notare come, oltre ad essere identici i due passaggi, portano persino gli stessi errori di ortografia, come "publiche" oppure "E fatto" sempre con l'accento caduto. Comincio a credere che potrebbe essere la stessa azienda di Franca: non credo che ci saranno molti uffici con i pavimenti disseminati di accenti! (-:


WebAnimator: N° 3 DURATA: Il presente contratto si perfezione nel momento in cui la Webanimator comunica per iscritto la propria accettazione, ovvero attiva L'affiliato , attraverso un numero personale (personal number). La durata del contratto è di 3 (Tre) mesi, con rinnovo tacito ove possibile, trimestrale, salvo disdetta da comunicarsi con lettera raccomandata con avviso di ricevimento almeno 10 (dieci) giorni prima della scadenza del contratto, oppure via email all’indirizzo info@Webanimator.ccIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo . E prevista per liberà facolta dell'affiliato, richiedere la scissione contrattuale anticipata (Vedi Art.9/B), dandone comunicazione scritta a mezzo raccomandata o a mezzo email, 15 giorni prima (farà fede il timbro postale o data di ricezione email) .

$azienda: N° 3 DURATA: Il presente accordo si perfezione nel momento in cui la $azienda comunica per iscritto la propria accettazione, ovvero attiva L'affiliato , attraverso un numero personale (personal number). La sua durata e a discrezione dell'affiliato, che può decidere la sua disdetta comunicandolo con posta elettronica all’indirizzo nfo@$azienda.extIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .
Come prima, i medesimi errori ("si perfezione" etc) compreso l'indirizzo di posta elettronica incollato a "Indirizzo e-mail protetto etc.". E' cascata una "i" e $azienda ha scritto "nfo" anziche' "info"; la durata e' stata variata. Io mi sa che sto pensando sempre piu' male.


WebAnimator: N° 4 RESPONSABILITA' DELLA Webanimator: La Webanimator non è responsabile della qualità, contenuto e fornitura di tutti i servizi per il tramite l'affiliato .

$azienda: N° 4 RESPONSABILITA' DELLA $azienda: La $azienda non è responsabile della qualità, contenuto e fornitura di tutti i servizi per il tramite l'affiliato .
Parentesi: oltre ad essere scritto in "Capitalizzato" il nome di $azienda come quello di Webanimator, ora Simon mi dice che devo pensare malissimo piu' che male, ma ancora non sono del tutto convinto e per il momento gli sto solleticando il pancino.


WebAnimator: N° 5 COMPENSI PER IL SERVIZIO PRESTATO: Il compenso per l'affiliato è fissato nella misura di € 0,07 a € 0.10 (euro) calcolato sul traffico totale maturato sulla numerazione assegnata, concesso dalla Webanimator e secondo quanto previsto qui di seguito:
Da 0 a 5000 riconosciamo 0,07 centesimi di euro per minuto.
Da 5000 a 10000 riconosciamo 0,08 centesimi di euro per minuto.
Da 10000 a 20000 riconosciamo 0,09 centesimi di euro per minuto.
Da 20000 a 50000 riconosciamo 0,10 centesimi di euro per minuto.
I compensi si calcolano sul totale del traffico al netto dell'imposta I.V.A e di tutte le altre tasse di legge;
I compensi saranno corrisposti mensilmente come segue:
Il calcolo delle spettanze sarà effettuato al termine di ciascun mese solare sul traffico generato dal proprio numero personale;
Al termine di ciascun mese (entro il 10) sarà inviato l'affiliato un rendiconto del traffico generato dal proprio numero personale, e l’autorizazione alla fatturazione dei compensi maturati dal proprio numero personale, in mancanza della partita iva, verrà richiesta una ricevuta di prestazione personale;
Entro il giorno 15 del mese successivo a quello di riferimento, le provvigioni verranno pagate mediante bonifico bancario o sulla base delle vostre disposizioni, sempre e comunque previa ricezione della fattura o ricevuta fiscale emessa l'affiliato .
Qualora l'importo dei compensi spettanti all'Opchat in ciascun mese sia inferiore ad € 250.00 ( euro duecentocinquanta/00 ), gli stessi potranno essere pagati, previa richiesta della Webanimator, nei mese successivo e fino al superamento del predetto importo. I compensi verranno comunque pagati al compimento di ciascun anno.

$azienda:N° 5 COMPENSI PER IL SERVIZIO PRESTATO: Il compenso per l'affiliato è fissato nella misura di € 0,07 a € 0.10 (euro) calcolato sul traffico totale maturato sulla numerazione assegnata, concesso dalla $azienda e secondo quanto previsto qui di seguito:
Da 0 a 5000 riconosciamo 0,07 centesimi di euro per minuto.
Da 5000 a 10000 riconosciamo 0,08 centesimi di euro per minuto.
Da 10000 a 20000 riconosciamo 0,09 centesimi di euro per minuto.
Da 20000 a 50000 riconosciamo 0,10 centesimi di euro per minuto.
I compensi saranno corrisposti mensilmente come segue:
Il calcolo delle spettanze sarà effettuato al termine di ciascun mese solare sul traffico generato dal proprio numero personale;
Al termine di ciascun mese (entro il 10) sarà inviato l'affiliato un rendiconto del traffico generato dal proprio numero personale, e l’autorizazione ad emettere i compensi maturati dal proprio numero personale.
Entro il giorno 15 del mese successivo a quello di riferimento, le provvigioni verranno pagate mediante bonifico bancario o sulla base delle vostre disposizioni.
Qualora l'importo dei compensi spettanti all'affiliato in ciascun mese sia inferiore ad € 250.00 ( euro duecentocinquanta/00 ), gli stessi potranno essere pagati, previa richiesta della $azienda, nei mese successivo e fino al superamento del predetto importo. I compensi verranno comunque pagati al compimento di ciascun anno.
AHI! Simon mi ha morso una mano... Ma, ehi! Un momento: ha ragione lui: sono gli stessi compensi e le stesse condizioni di pagamento! (E che dire de "l'autorizazione"?) Uhm... Curiosita': facciamoci due conti precisi: 50 mila minuti di lavoro al mese, interessante... ma quanto fa? 50mila/60 fa 833 ore, diviso 24 fa 34,72 giorni. Ah pero'! Secondo loro si puo' maturare in un mese, non dormendo o espletando qualsivoglia altra attivita' o funzione fisiologica, ne' lavandosi persino un due o tre giorni piu' della durata effettiva del mese. Quant'e' la media effettiva? Siamo ottimisti e diciamo che una persona che lavora sei ore al giorno da lunedi' al sabato, recupera 4 ore al giorno di chiamate. Ossia 240 minuti di chiamate al giorno per 26 giorni (un mese di 30 giorni meno quattro domeniche), ossia 240x26 = 6240 minuti (caspita!). Uhm... questa dei cifroni e' una tecnica che conosco gia', ma mi ricorda i conti con cui gli esperti di marketing di Vodafone, Tim, Wind e compagnia briscola fanno credere chissa' quanti lauti guadagni o risparmi nelle telefonate. Credo che questi trucchetti li insegnino all'universita'...


WebAnimator: N° 6 OBBLIGHI DI ACCETTAZIONE DEI RAPPORTI COLLABORATIVI: a) L’accettazione ed esecuzione dei rapporti di collaborazione pervenuti alla Webanimator è rimessa all’esclusivo ed insindacabile giudizio della Webanimator. L'affiliato non ha alcun diritto o possibilità di richiedere e/o imporre alla Webanimator l’accettazione di rapporti da questa respinti e/o non eseguiti.

$azienda: N° 6 OBBLIGHI DI ACCETTAZIONE DEI RAPPORTI COLLABORATIVI: a) L’accettazione ed esecuzione dei rapporti di collaborazione pervenuti alla $azienda è rimessa all’esclusivo ed insindacabile giudizio della $azienda. L'affiliato non ha alcun diritto o possibilità di richiedere e/o imporre alla $azienda l’accettazione di rapporti da questa respinti e/o non eseguiti.
Non solo sono identici, per qualche misterioso motivo cominciano entrambi per "a)". Mi sa che ha ragione il mio orsacchiotto: a pensar male si scopre di aver ragione...


WebAnimator: N° 7 CLAUSOLA DI GARANZIA E RISERVATEZZA: La Webanimator non sarà responsabile per danni o pregiudizi subiti da terzi a seguito dell’attività svolta dall'affiliato in esecuzione del presente contratto. L'affiliato , esonerando da ogni responsabilità la Webanimator, si impegna all’adempimento di tutti gli obblighi imposti dalla Legge e comunque riferibili alla propria prestazione di l'affiliato . Le parti si impegnano a trattare con riservatezza i dati trasmessi dall'altro contraente non rivelandoli a persone non autorizzate, né usandoli per scopi diversi da quelli convenuti. Quando è autorizzata, l'ulteriore trasmissione di tali informazioni riservate è sottoposta allo stesso grado di riservatezza. In particolare e per tutta la durata del presente contratto, l'affiliato si impegna ad adeguare e mantenere le caratteristiche dei servizi erogati in conformità alla normativa ed ai regolamenti applicabili. Reiterate e comprovate inadempienze, estranee a qualunque motivazione o conseguenza, autorizzano sin d’ora a chiedere la risoluzione del contratto senza preavviso per fatto e colpa dell'affiliato , con riserva di addebito di eventuali danni.

$azienda: N° 7 CLAUSOLA DI GARANZIA E RISERVATEZZA: La $azienda non sarà responsabile per danni o pregiudizi subiti da terzi a seguito dell’attività svolta dall'affiliato in esecuzione del presente accordo. L'affiliato , esonerando da ogni responsabilità la $azienda, si impegna all’adempimento di tutti gli obblighi imposti dalla Legge e comunque riferibili alla propria prestazione di l'affiliato . Le parti si impegnano a trattare con riservatezza i dati trasmessi dall'altro contraente non rivelandoli a persone non autorizzate, né usandoli per scopi diversi da quelli convenuti. Quando è autorizzata, l'ulteriore trasmissione di tali informazioni riservate è sottoposta allo stesso grado di riservatezza. In particolare e per tutta la durata del presente contratto, l'affiliato si impegna ad adeguare e mantenere le caratteristiche dei servizi erogati in conformità alla normativa ed ai regolamenti applicabili. Reiterate e comprovate inadempienze, estranee a qualunque motivazione o conseguenza, autorizzano sin d’ora a chiedere la risoluzione del contratto senza preavviso per fatto e colpa dell'affiliato , con riserva di addebito di eventuali danni.
Non lo so, sono combattuto: questa non puo' essere la stessa azienda di Franca Salvo, eppure i dubbi cominciano a diventare quasi delle certezze. Quel "di l'affiliato" in mezzo al testo e' eccezionale. (-: Ma andiamo oltre.


WebAnimator: N° 8 MODIFICHE AL CONTRATTO: La Webanimator si riserva il diritto di modificare le clausole del presente contratto in ogni momento, previa comunicazione l'affiliato . Il continuo utilizzo del servizio telematico, in seguito alle modifiche eventualmente apportate alle clausole dalla Webanimator, verrà considerata come accettazione da parte l'affiliato delle modifiche medesime.

$azienda: N° 8 MODIFICHE AL CONTRATTO: La $azienda si riserva il diritto di modificare le clausole del presente contratto in ogni momento, previa comunicazione l'affiliato . Il continuo utilizzo del servizio telematico, in seguito alle modifiche eventualmente apportate alle clausole dalla $azienda, verrà considerata come accettazione da parte l'affiliato delle modifiche medesime.
Comincio ad avere la stessa opinione del mio orsacchiotto, mi sa. Ma ora viene il meglio! (PS: il continuo USO, o piu' che altro "continuare ad usare" e verra' consideraTO)


WebAnimator: N° 9 CLAUSOLA RISOLUTIVA: Al termine del presente contratto l'affiliato riconosce sin d’ora di non aver diritto ad alcun compenso o indennità aggiuntiva oltre a quanto previsto al precedente punto 5. Il presente contratto sarà automaticamente risolto in tutti i casi di violazione di quanto con il presente contratto convenuto. Il contratto sarà risolto per fatto e colpa dell'affiliato con gravi sanzioni, (incluse le spese indicate al Art.9 /B) nel caso in cui l'affiliato :
Abbia violato quanto previsto al punto 2 del presente contratto;
Mettesse in atto intese con altri soggetti tali da travisare gli accordi specificati nel presente contratto o al fine di danneggiare la Webanimator;
Siano constatate inadempienze alle clausole convenute che, per loro gravità, non consentano neanche provvisoriamente la prosecuzione del rapporto. A titolo meramente esemplificativo si citano tra le altre:
La trattenuta di informazioni e dati ;
Il mancato avviso di impedimento allo svolgimento del contratto;
La trasmissione diretta o indiretta da parte l'affiliato dell'incarico a terzi senza autorizzazione da parte della Webanimator;
  • Art. 9/A Qualora I rapporti tra Webanimator e l’affiliato non abbiamno maturato un traffico mensile quantificabile in un minimo di 1000 Min., o che lo stesso rapporto si sia concluso, entro il 90° giorno di accettazione di affiliazione, Webanimator, si riserva il diritto di procere ad accrediti sugli importi dei compensi spettanti l'affiliato o di accreditare spese di gestione (Si veda Art.9 /B) .
  • Art. 9/B Nel caso di risoluzione anticipata del presente contratto da parte dell'affiliato, Webanimator Communications, si avale del diritto di procedere all'addebito delle spese relative hai costi di gestione iniziali, quantificati in € 120 (Comprensivi di IVA) e a quelle legate all'infrastruttura telefonica, pari a € 0,02 al min. sul trasferimento delle chiamate, e di € 10,00 di canone mensile su numero "personal Number" Assegnato.
  • Art.9/C L'impedimento temporaneo a svolgere il contratto si protragga per un periodo superiore a 10 giorni, il rapporto contrattuale verrà concluso dalla stessa Webanimator addebitando le spese gestionali (veda Art.9 /B).
Tutti I rapporti collaborativi conclusi, che non abbiano dato seguito ad un rapporto lavorativo, Webanimator addebiterà le spese di gestione ( Si veda Art.9 /B)

$azienda: N° 9 CLAUSOLA RISOLUTIVA: Al termine del presente contratto l'affiliato riconosce sin d’ora di non aver diritto ad alcun compenso o indennità aggiuntiva oltre a quanto previsto al precedente punto 5. Il presente contratto sarà automaticamente risolto in tutti i casi di violazione di quanto con il presente contratto convenuto. Il contratto sarà risolto per fatto e colpa dell'affiliato con gravi sanzioni, nel caso in cui l'affiliato :
Abbia violato quanto previsto al punto 2 del presente contratto;
Mettesse in atto intese con altri soggetti tali da travisare gli accordi specificati nel presente contratto o al fine di danneggiare la $azienda;
Siano constatate inadempienze alle clausole convenute che, per loro gravità, non consentano neanche provvisoriamente la prosecuzione del rapporto. A titolo meramente esemplificativo si citano tra le altre:
La trattenuta di informazioni e dati ;
La trasmissione diretta o indiretta da parte l'affiliato dell'incarico a terzi senza autorizzazione da parte della $azienda;
  • Art.9/A L'impedimento temporaneo a svolgere il contratto si protragga per un periodo superiore a 10 giorni, il rapporto contrattuale verrà concluso dalla stessa $azienda .
Notate che la Webanimator aveva la penale, e che - dopo che *putacaso* ne abbiamo parlato Mi manda Raitre ed io sul mio blog - sebbene le condizioni siano identiche sono spariti i riferimenti alla penale? No, ragazzi. Io non penso male, io lo dico: Franca, vistasi chiudere il sito, ha bellamente aperto un altro sito per fare la stessa cosa. Io ho l'impressione che o Franca o qualcuno dei suoi collaboratori/trici abbia letto il mio blog e gli e' venuta qualche buona idea. Ma per ora non voglio dire questo indirizzo web. Ma ora so che e' sempre lei! (-: Il mio orsacchiotto aveva ragione! Chi ha detto che e' solo un peluche? ((-:


WebAnimator: Le parti convengono espressamente che in tutti i casi di risoluzione anticipata e in tutti i casi di impossibilità di esecuzione del presente contratto da parte della Webanimator, non dovrà essere corrisposta alcuna indennità o risarcimento danni l'affiliato . Per tutto quanto non previsto dal presente contratto si fa riferimento alle norme di legge, in quanto applicabili.

$azienda: Le parti convengono espressamente che in tutti i casi di risoluzione anticipata e in tutti i casi di impossibilità di esecuzione del presente contratto da parte della $azienda, non dovrà essere corrisposta alcuna indennità o risarcimento danni l'affiliato . Per tutto quanto non previsto dal presente contratto si fa riferimento alle norme di legge, in quanto applicabili.
Voila', come volevasi dimostrare il contratto di affiliazione e' il medesimo, il sito ha i medesimi errori di ortografia, e l'attivita' presentata e' la medesima di Webanimator. Se tanto mi da tanto, l'attivita' che propone l'azienda e' la stessa che hanno raccontato su Mi manda Raitre, perche' a questo punto se Franca anziche' chiarire la situazione si limita a cambiare il nome dell'azienda e riapre per fare la stessa cosa, e' evidente che le rode di essere stata sp%%%anata in televisione. Chissa' se le rode se sp%%%ano un po' anche io sul Blog, a questo punto.
La situazione che sto analizzando sembrerebbe quella di due aziende distinte (Webanimator e $azienda) che offrono gli stessi servizi.
Ma il dubbio che in realta' sia sempre la stessa azienda che ha cambiato nome e' invece diventato una certezza, ossia prima Franca ha aperto "incontritelefonici.biz", glielo hanno chiuso ed allora ha aperto Webanimator.net, glielo hanno chiuso ancora ed ha aperto $azienda.ext sperando che qualcuno non la notasse [PS: notate l'immagine a lato: clickate e guardatela bene; perche' se a seguito di una probabile ennesima chiusura dovesse venire aperto l'ennesimo sito, da una mia non indifferente supposizione lo stesso sarebbe non dissimile a questo, nonche' simile al primo (incontritelefonici) e al secondo (webanimator)].
Ma d'altronde i tre domini di cui sto parlando (incontritelefonici, webanimator ed $azienda) sono in effetti intestati a persone diverse. Se dovesse essere solo questo il motivo per cui non devo credere al mio orsacchiotto e pensare male, non lo so: per il momento mi limito a pensare male...
Il problema e' che mi sono convinto a pensare male: io sono sicuro che anche $azienda, come gia' incontritelefonici e webanimator, faccia capo a Franca.
La verita' (o il problema, a seconda dei punti di vista) e' che non c'e' una certa sicurezza su quale sia, in effetti, il nome dell'azienda in nessuno dei tre casi (oppure e' chiaro: incontritelefonici la prima societa', webanimator la seconda e $azienda la terza: mancano i chiari riferimenti all'azienda e il numero di partita IVA in home page, per cui non si possono mai mettere le mani sul fuoco), sempre che la societa' in questione invece non abbia addirittura un "quarto" nome mai pubblicato...
Se controllo il whois su incontritelefonici.biz ottengo:
Domain Name:                                 INCONTRITELEFONICI.BIZ
Domain ID: D16848494-BIZ
Sponsoring Registrar: TUCOWS INC.
Sponsoring Registrar IANA ID: 69
Domain Status: clientTransferProhibited
Domain Status: clientUpdateProhibited
Registrant ID: TU9DCP9TOS83TT8B
Registrant Name: Francesco Procopio
Registrant Organization: Francesco Procopio
Registrant Address1: Vai A. Saffi 6
Registrant City: PESARO
Registrant State/Province: PU
Registrant Postal Code: 61100
Registrant Country: Italy
Registrant Country Code: IT
Registrant Phone Number: +39.07214xxxxx
Registrant Facsimile Number: +39.07214xxxxx
Registrant Email: francesco.procopio20@tin.it
Mentre il dominio di $azienda risulta invece:
Domain ID:D149332066-LROR
Domain Name:$AZIENDA.EXT
Created On:06-Oct-2007 13:12:03 UTC
Expiration Date:06-Oct-2008 13:12:03 UTC
Sponsoring Registrar:Register.IT SPA (R124-LROR)
Status:TRANSFER PROHIBITED
Registrant ID:a61e8345eddf
Registrant Name:George Several
Registrant Organization:George Several
Registrant Street1:Via Lugano 24
Registrant Street2:
Registrant Street3:
Registrant City:Milano
Registrant State/Province:MI
Registrant Postal Code:20124
Registrant Country:IT
Registrant Phone:+39.001202358456
Registrant Phone Ext.:
Registrant FAX:
Registrant FAX Ext.:
Registrant Email:$azienda@email.it
A parte che non mi risultano numeri telefonici in 001 a Milano [e che non e' neppure un numero telefonico statunitense, perche' sarebbe 001-202-358-456 (manca una cifra, ed infatti se provo a chiamare risulta inesistente)], non mi risulta neppure che Register consenta di registrare un dominio usando dati falsi [siete di Milano? Mi fate sapere dove casca (se esiste) il numero 24 di PIAZZA Lugano (dato che non c'e' una "via Lugano")], quindi temo che anche questo dominio non durera' a lungo, ma per una fesseria come indirizzo e/o numero telefonico sarebbe un peccato.
Noto con interesse che peraltro l'unica e-mail per contatti e' su un provider di e-mail gratuite, altrimenti c'e' il contatto via skype ma non ci sono numeri di telefono.
Uhm, si potrebbe provare a chiamare i vecchi numeri di Webanimator che si trovano sui vecchi annunci pubblicitari (come ho scritto piu' in basso) e vedere se percaso risponde ancora la vecchia azienda, sono stati disattivati o - magari [e in tal caso comprerei a Simon un bel salmone di peluche! (voi che dite?)] risponde proprio $azienda... In questi giorni magari provo e vi faccio sapere!
La cosa interessante e' che queste strane ripetizioni delle frasi fra i vari siti, c'e' una sorta di ripetizioni anche negli annunci pubblicitari.
Che cosa intendo? Facile: infatti se cerco in giro sui siti degli annunci di lavoro leggo qualche vecchio annuncio che rimandava al sito webanimator. Tutti uguali e scritti cosi':
WEBANIMATOR (Internet Service)
Sai chattare, sai comunicare?Ti piace chiaccherare al telefono? Allora che cosa aspetti?trasforma le tue doti in un attività redditizia da svolgere comodamente a casa tua.Webanimator sta selezionando personale femminile 21-60 anni da inserire nella nostra nuova community, part-time e full-time.
Requisiti indispensabili connessione adsl,di tipo flat, linea telefonica fissa, disponibilità a lavorare almeno 6 ore giornaliere(continuative)e maggiore età.Guadagni commisurati alle proprie capacità lavorative,revenue interessanti.
Se interessati potete visionare
ww w.webanimator.net, oppure chiedere direttamente informazioni allo 0113329567-3345459414.
Astenersi perditempo.
[Ah: ho pubblicato i numeri di telefono perche' tanto sono su tutti i siti di annunci pubblicitari on-line, per cui... (-: ]
Notate che in tutti gli annunci che ho trovato "ww w" e' scritto con lo spazio. Ma vediamo le pubblicita' della nuova azienda:
Cerco personale femminile

Provincia: XXXX

Inserito il: Lunedì, 08 Ottobre, 2007 19:07
Aggiornato il: Lunedì, 08 Ottobre, 2007 19:12
Scade il: Martedì, 05 Febbraio, 2008 18:07
Sai chattare, sai comunicare? Ti piace chiaccherare al telefono? Allora che cosa aspetti? trasforma le tue doti in un attività redditizia da svolgere comodamente a casa tua. $azienda sta selezionando personale femminile 21-60 anni da inserire nella nostra nuova community Chat.

Requisiti indispensabili
- connessione adsl (flat)
- linea telefonica fissa
- disponibilità di almeno 6 ore giornaliere(continuative)
- Maggiore età.

Guadagni commisurati alle proprie capacità lavorative,revenue interessanti.
Se interessati potete visionare il sito $azienda.ext
Astenersi perditempo.
Voglio dire: notate la rassomiglianza inquietante con questi annunci rilasciati guardacaso tutti a partire da giorno 8 ottobre?
Stendo un velo pietoso sulla ricerca di personale femminile, ai sensi della legge 903/1977 non e' consentito [le offerte di lavoro devono essere rivolte ad ambosessi (per cui se siete i gestori di un sito di annunci di lavoro verificate l'eventuale presenza di questi annunci, uguali per tutte le citta' d'Italia, e cassateli)], ma vado avanti perche' mi piace l'"astenersi perditempo": e' divertente.
Sarebbe infatti divertente se *tutte* le persone che abbiamo sentito a Mi manda Raitre, anche quelle che non hanno avuto la forza di contattare la trasmissione, tutte... avessero il coraggio di contattarli, tanto per dire: "Si: ho esperienza perche' prima sono stato/a truffato/a dalla Webanimator, ma non e' che percaso siete sempre voi, vero? Voi siete un'altra azienda e farete *di* *sicuro* una cosa diversa!". Cosi' invece loro sono *costretti* a perdere tempo e non riescono a fare il recruiting.
Io sto comunicando questa storia di nuovo a Mi manda raitre, e a scanso di equivoci se tu - Franca - oppure tu - titolare di $azienda - avessi fastidio a sapere che adesso tutti quanti sappiamo, o volessi che io non parlassi piu' di cio', per farti capire il significato di quel fax che non ho digerito a Mi manda Raitre, e dato che ho la stessa autorita' che hai tu (rispondi tu alla domanda "che tipo di autorita'"), io ti diffido dal diffidarmi di parlare di questo argomento! (((-:

Ma soprattutto con questo articolo io mi rivolgo a Monica, che ieri mi ha anche telefonato [PS: ho anche una casella di e-mail, se vuoi, e non aver paura: non ti chiedero' di chiamarmi al 178 (((-: ], e anche a tutte le altre persone che hanno parlato alla trasmissione, e ancora a tutte quelle persone che non hanno trovato il coraggio o la forza di parlare: avete tutta la mia comprensione, quella di Blogger, quella di amico, quella di imprenditore e quella di giovane e lavoratore.
Non abbiate vergogna per quello che vi e' successo: battetevi piuttosto affinche' nessun altro possa cadere in una spirale simile.
Non abbiate timore di denunciare chi vi ha fatto questo, perche' come vedete nonostante il male che e' stato fatto alla vostra anima, la vita continua e la chiusura di un sito internet e' servita a poco.
Io sono con voi. E con voi c'e' l'amico Franci78, e - mi auguro - molti altri blogger e utenti di internet. E ci sono gli imprenditori che, come me, si sentono danneggiati da persone (come Franca?) che vogliono farci passare per dei gretti sfruttatori che approfittano dei bisogni dei giovani in cerca di lavoro.

Ufff, questo e' tutto. Se sono stato utile, ne sono lieto, se non lo sono stato, e' stato comunque un piacere. (((-: Ora stacco e vado a lavorare. Dalle 9 alle 13 saro' in ufficio e con il cellulare acceso, quindi se qualcuno avesse altro da aggiungere ma non se la sentisse di commentare, puo' chiamarmi.

PS: @scanna orsi ora mi verrai a chiedere perche' perdo tutto questo tempo alle sei di mattina per pubblicare un polpettone cosi', sappi che vale questo principio: ognuno ha diritto ai suoi cinque minuti di notirieta' ed io sono contento che i miei cinque minuti siano venuti fuori per questo, come fu con Macchianera per la storia delle pecette sul documento PDF riguardo alla morte di Calipari. E comunque per correttezza non ho indicato l'indirizzo o il nome dell'azienda di cui c'e' questo nuovo sito aperto giorno 8 ottobre, ma per correttezza (oserei dire la medesima correttezza) tendo a non cassare i commenti del blog, per cui se qualcuno (anche anonimanente) dovesse scoprire e pubblicare l'indirizzo web non potro' lamentarmi (ne potrete, comunque, lamentarvi) piu' di tanto.

lunedì 8 ottobre 2007

Ricordatevi una cosa importante

3 commenti - [Leggi tutto]
[LOGO UBUNTU] Ossia che sta arrivando, e che quando arrivera' sara' nuovamente una battaglia per tutti.

Il mio bittorrent e' pronto e caricato a pallettoni: non appena l'immagine sara' disponibile saro' in seeding indefinito per un bel pezzo (non meno di un mese) delle principali immagini, e con la presente invito tutti quanti a prepararsi a questa mazzata, perche' dopo i fatti di sei mesi fa questa volta e' sicuro che in Canonical le fibre ottiche si gonfieranno come palloncini modellabili e se non diamo tutti una mano finisce piu' saturato di prima... ((-:

Questo perche' c'e' ancora chi dice che Ubuntu non ha quel successo che sembra, sebbene manco i server di Microsoft Update dopo il rilascio di un service pack si riducano in questo stato. (((-:

Forza e coraggio, tutti pronti a riempire il torrente di flussi e flussi di bit delle immagini iso dei CD di quella che - a mio parere - e' la miglior distribuzione Linux per chi si avvicina a Linux come per chi e' utente da tempo immemorabile.

Tin.it, Alice e il seabone.

0 commenti - [Leggi tutto]
Cominciamo con il non riuscire ad aprire il blog stamattina. Mi da apertura pagina in corso e si impianta li.
Uffa.
grizzly@habanera:~$ tracepath g-weblog.blogspot.com
1: habanera.uibbs2.lan (192.168.$$$.$$$) 0.399ms pmtu 552
1: intranet.uibbs2.lan (192.168.$$$.$$$) 0.368ms
2: wifi-gw.uibbs2.lan (10.$$$.$$$.$$$) asymm 1 0.321ms pmtu 128
3: tin-remote-gw.tin.lan (192.168.100.1) 33.158ms
4: r-ct30-vl11.opb.interbusiness.it (217.141.250.201) 34.535ms
5: host53-8-static.184-82-b.business.telecomitalia.it (82.184.8.53) 48.918ms
6: r-rm180-vl4.opb.interbusiness.it (151.99.29.214) 48.020ms
7: rom4-ibs-resid-3-it.rom.seabone.net (213.144.177.177) asymm 9 49.948ms
8: decix-fra1-racc1.fra.seabone.net (195.22.211.223) asymm 11 84.009ms
9: no reply
10: no reply
[...]
30: no reply
31: no reply
Too many hops: pmtu 128
Resume: pmtu 128
grizzly@habanera:~$
E non ci credo. Stamattina non supero il nodo Seabone di Frascati. Non e' possibile!
Spengo il router e lo riaccendo, decine di prove diverse, ma niente da fare: vedo i siti di tutta Italia ma non vado fuori dall'Italia...
Altre prove, mi turo il naso e provo a segnalare al 187, ma naturalmente: "No, l'adsl funziona alla perfezione, il problema e' di configurazione del suo Linus [sic! ndG] e poi la rava, la fava, il proxy, il dns [see: uso il mio bind9 ndG], la marmotta che confezionava la cioccolata e la supercazzola prematurata con scappellamento quadratico a sinistra".
Mi viene un leggero dubbio legato al fatto che la mia Alice, prima di essere Alice, era Tin.it e su rete di Virgilio.
Uhm, ancora ci sono strani fenomeni con l'IP che mi viene assegnato. E se percaso? Qual'e' il mio IP adesso? 87.20.$$$.$$$, bene:
grizzly@habanera:~$ whois 87.20.$$$.$$$|grep descr
descr: Telecom Italia S.p.A. TIN EASY LITE
descr: INTERBUSINESS
Uhm, interessante. Vediamo che succede se... http://uibbs2-gw-router/ - Advanced - SysRestart
Attendi, attendi, assegnato IP 79.23.$$$.$$$, bene!
grizzly@habanera:~$ whois 79.23.$$$.$$$|grep descr
descr: Telecom Italia Net
descr: Provider Local Registry
descr: INTERBUSINESS
E voila! Automagicamente ritorno a superare il seabone...
Ma come si fa? Stamattina otto clienti ex tin.it [come me, quelli passati a 20 mega di cui ho raccontato in passato (alla riga "ADSL... Alice?")] col medesimo problema...
... ma quando si decideranno a dare una schifosa sistemata a questo groviglio?

sabato 6 ottobre 2007

Questo mi mancava, ma non so se lo voglio...

0 commenti - [Leggi tutto]
Adesso anche l'orsacchiotto di peluche di Windows Vista hanno fatto... ho trovato la notizia qui...

Chi lo volesse lo puo' comprare per 25$...

... se qualcuno si fa venire in mente di regalarlo a me si aspetti di venire sbranato! C'e' un limite a tutto e se mai dovesse arrivarmi una bestiola del genere per prima cosa gli brucerei la maglietta...

.... uhm...

.... uhm...

.... uhm...

Ma se invece facesse amicizia con Luke, di Ubuntu? Naaa la cosa si fa inquietante: cosi' poi devo trovare l'orsacchiotto del progetto GRUB... ahahhaha lasciamo perdere che e' meglio.

venerdì 5 ottobre 2007

Mi manda raitre e Webanimator

20 commenti - [Leggi tutto]
Sono a casa, con franci78, ci siamo appena mangiati una pizza e - dato il grande panorama televisivo, abbiamo seguito Mi Manda Raitre, che nonostante l'odio che imprime nell'intelletto delle persone a guardare quali paurose porcherie succedano in Italia, ha trattato come ultimo argomento il caso di alcune ragazze che cercavano lavoro ed avevano trovato un sito che proponeva loro di fare le Web Animator (ossia tendenzialmente di andare a fare le "educatrici" di persone che frequentano le chat), salvo poi scoprire che invece dovevano semplicemente attirare persone a chiamare un numero unico 178 per guadagnare qualcosa (circa 7 centesimi/minuto per chiamata ricevuta direttamente a casa), salvo dover sostenere una penale di 120 euro per lasciare il contratto.

La signora in oggetto (ossia la titolare di codesta azienda) si e' limitata a mandare un fax nel quale diffidava la trasmissione dal parlare dell'argomento (ma guarda tu che brava e simpatica titolare d'azienda); subito dopo la trasmissione, incuriositi, siamo andati a visitare il sito, il quale risulta sul dominio webanimator.com come parcheggiato.
Girettando sui vari domini, risulta attivo il .net e - dato che sono stati fatti nome e cognome della signora in diretta tv (tale Franca Salvo) - proviamo a fare un whois e... sorpresina!!
Domain name: WEBANIMATOR.NET
Created on: 2007-01-09
Updated on: 2007-01-09
Expires on: 2008-01-09
Registrant Name: FRANCA SALVO
Contact: Franca Salvo
Registrant Address: Via Novalesa 2
Registrant City: Torino
Registrant Postal Code: 10139
Registrant Country: IT
Administrative Contact Organization: Franca Salvo
Administrative Contact Name: Franca Salvo
Administrative Contact Address: Via Novalesa 2
Administrative Contact City: Torino
Administrative Contact Postal Code: 10139
Administrative Contact Country: IT
Administrative Contact Email: egizia3@alice.it
Administrative Contact Tel: +39 01 119719704388
Technical Contact Organization: Technical Support
Technical Contact Name: Technical Support
Technical Contact Address: Via A Ponti, 6
Technical Contact City: Bergamo
Technical Contact Postal Code: 24126
Technical Contact Country: IT
Technical Contact Email: support@register.it
Technical Contact Phone: +39 035 3230400
Technical Contact Fax: +39 035 3230312
Primary Name Server Hostname: NS1.TH.SEEWEB.IT
Secondary Name Server Hostname: NS2.TH.SEEWEB.IT
Uhm, io ho avuto il sentore di voler fare un tantinello il poco educato ed ho segnalato il fatto a prozone, pero' sono curioso di controllare il sito nel tempo, per vedere come si muove.

A proposito, prima che anche la cache di google si disperda, consentitemi di citare le perle di saggezza e cultura che c'erano in home page (i miei commenti in rosso):
[...] La principale caratteristica del dialogo attraverso qualsiasi forma di comunicazione su internet, compresa quindi la chat, è il fatto che coloro che interloquiscono si rapportino prescindendo da fattori esteriori, [...]
Mio dio che concetto pesante

[...] possono essere, così, marcati (spesso per mezzo di un cockie) e monitorati, [...]
Il biscottino per cane... C-:

[...] E per questo che Webanimator a creato uno staff di persone qualificate, [...]
Porca miseria, gli devono essere cascati un accento ed un'acca in giro sulla scrivania! Aiutiamoli a cercarli! ((((-:

[...] Noi crediamo che educare in rete, non sia un compito da lasciare a un computer o ad un regolamento scritto "Che pochi leggeranno", ma un compito che spetta a persone qualificate, capaci di intereggire con altre persone, per spiegare, che un buon comportamento nel mondo virtuale, migliora la vità anche nella realtà di tutti i giorni. [...]
Allora: a questi avanzavano le virgole e ne hanno messa qualcuna in piu'; l'accento della "E" di prima e' finito su "vita" (-: e l'uso di "a" o "ad" e' ad libitum... sul "Che" maiuscolo all'inizio delle virgolette, stendiamo un velo...

[...] Webanimator offre la possibilità di operare fin da subito dando assistenza a 360 gradi per sviluppare progetti di animator marketing, webanimazione, educator e moderator [...]
Ma che bello quando si riempie un discorso di paroloni in lingua straniera che non significano una beata mazza ma riempiono la bocca. Assistenza a 360 gradi lasciamolo pure per buono, ma animator marketing significa vendita della persona animatrice, webanimazione diamolo per buono ma e' inteso come un sinonimo della precedente, dato che "webanimazione" al mio paese e' un'applicazione AJAX, educator significa "insegnante" e non "educatore" (e' tra i primi false-friends che si studiano in inglese, subito dopo "parents"->"genitori") e moderator non lo usa nessuno, dato che in italia diciamo tutti "moderatore" (-:
Sono senza parole, pero' sono troppo divertito. Vedremo che succede in questi giorni ((-:

Aggiornamento - 7 ottobre ore 10:30
Mi e' arrivato un SMS: "Sono Monica (mi manda rai tre). Grazie per esserti interessato al mio caso. Ti aggiorno sulle sorti della Salvo. Webanimator.net e' stato sospeso dal gestore per violazione delle norme sulla fornitura del servizio e il mio profilo fasullo e' stato cancellato dalla chat. Ciao". Forse non tutti i commenti sono negativi... (-:

giovedì 4 ottobre 2007

Avvelenamento, bracconaggio o business

2 commenti - [Leggi tutto]
Mi inquietano le notizie recenti degli animali trovati morti nel Parco Nazionale d'Abruzzo. Mi inquietano perche' ci sono molte cose che non sono chiare. Si parla di animali avvelenati con stricnina, si parla di notizia tenuta nascosta per diversi giorni... e' inquietante ogni insabbiamento, quando ci sono insabbiamenti di questo livello che mettono guardacaso in luce il fatto che questa situazione molto grave si e' venuta a creare a pochi giorni dall'apertura della caccia (si parla dei primi morti trovati intorno al 10 settembre). Ma voglio attendere gli sviluppi della storia per esprimermi, piuttosto che basarmi sulle varie "voci di corridoio" che si inseguono sulla carta stampata e gli altri media in questi giorni.

mercoledì 3 ottobre 2007

Ancora sulla Birmania, qualcosa di concreto

3 commenti - [Leggi tutto]
[This article in english]
Sui fatti della Birmania si sono fatte diverse cose, comprese azioni e proteste che spaziano dall'eclatante al ridicolo, e in cui la mercificazione del dolore altrui come sempre mette in primo piano il pesantissimo cinismo degli uomini.
Chi aveva proposto di chiudere il blog, chi ha proposto il Free Burma! Day o ancora le famose magliette rosse a sostegno della popolazione. Gia', bello il sostegno simbolico.
Mia madre ieri mi fa "al mercato ci sono quelli che vendono sciarpe rosse per sostenere i monaci birmani". Ah, bello. E i denari li mandano in quel paese? O piuttosto stanno solo facendo affari approfittando del momento?
E - comunque - che senso hanno queste bojate?
Siamo tutti santarelli. Firma la petizione on-line, diffondi la notizia, scassa le balle (di fieno) a tutti sul forum di fantacalcio perche' c'e' qualcosa on-line che e' importante.
Cosa e' importante? Mandare alla Giunta un'email che contiene un elenco di nomi e caselle di e-mail? Un messaggio che si cancella con un click di mouse e di cui non gliene frega niente a nessuno? Chiudete i vostri blog? Bravi: cosi' le poche notizie frammentarie che vengono dalla Birmania non possono essere diffuse facilmente, dato che in Birmania internet e' stato tarpato e, ditemi sinceramente, che cosa gliene frega ai birmani bastonati se voi chiudete il blog?
In un epoca di tecnologia pensate che quello che fate davanti al monitor del vostro computer trascinando il mouse in giro possa veramente cambiare il mondo?
Dovete muovere il cu%o, dovete fare qualcosa di piu' concreto.
Questa mattina prendete l'euro con cui andate al bar a fare colazione, ed invece entrate in tabaccheria. Comprate una bella cartolina illustrata della vostra citta' (o di quello che volete, o magari in carta riciclata cosi' non tritate manco alberi), ed un francobollo [l'affrancatura per gli USA dall'Italia costa 85 centesimi (beh, diciamo che invece di un caffe', oggi salterete cornetto e cappuccino): potete far affrancare la cartolina direttamente presso qualsiasi ufficio postale], e scrivete due righe al consiglio di sicurezza delle nazioni unite. E firmate quelle due righe.
Ecco un esempio di cosa scrivere, da spedire a "UN Security Council - New York NY 10017 USA":
Dear Security Council, I feel so worried thinking about what is happening in Burma. I feel worried either because of what is happening on the streets (where people gets injuried and/or killed) or because of UN governement leaders talking about a worsening of actual penalities (especially economical) against the Junta: thus, any kind of economic operation will hurt just the very population and not the Junta at all.
The junta itself is acting in violation of many civil rights, and it's time to consider this much before considering that organism the governement.
I invite you, as the Council, to vote as soon as possible for a valid resolution of help, that is what is needed right now in Burma. Consider for example the idea to send peace forces in that country to keep control of the population, and act as a police service, against the corrupted and militarized service actually operating as the "long arm" of a dictatorial governement. I also think, as so many people in the world, that is time to give power back to Aung San Suu Kyi: she was democratically elected (and she was gave with Nobel Prize, for her job).
Regards, Nome Cognome - (39) Telefono - Citta' Italy
Fatelo. Fatelo oggi stesso. Piantatela di inviare inutili e-mail, di firmare inutili petizioni, di pensare che basta far girare un indirizzo web di qualche fesseria da fare tutti assieme per pensare che in Birmania la piantino di menare la gente per strada e di arrestare monaci e manifestanti, e la piantino di far morire gente per strada. Bisogna fare qualcosa di concreto. Forse alla Giunta Birmana non interessera' piu' di tanto quanto e' stato spedito, pero' il Consiglio di Sicurezza che per le e-mail e le petizioni on-line (si vedano Iraq, Afganistan, etc.) ha un ottimo comando "elimina cartella e messaggi di posta" non puo' ignorare facilmente pacchi e pacchi di lettere. Un milione di e-mail stanno dentro un innocuo PC portatile, un milione di cartoline sono un camion con tre tonnellate di carta, tre tonnellate che se ti cascano su un piede ti fanno male, tre tonnellate che sono alte come una montagna, che oscurano il sole. Facciamolo tutti assieme. Seriamente. Piantatela di dire "clicka qui, spedisci l'e-mail li, cambia l'home page su e chiudi il blog giu'". Piantatela: c'e' bisogno di concretezza, di far vedere che il mondo ha *veramente* a cuore la situazione in Birmania, e che lo vuol far vedere con fatti concreti, non con magliette rosse e petizioni.

Again on Burma, Something concrete
Many things were done about Burma facts, also protests and actions spacing from
incredible to ridicule, where marketing of pain gaves evidence, as every time, on human cynicism.
Some decided to close his blog, some else to spread Free Burma! Day or the famous red t-shirts support population. Oh, yes: pretty good symbolic substain.
Yesterday my mother told me: "On the fairy there are persons selling red scarfs to support birmanian monks". Bravo! Do they sell bucks there? Or - maybe - they're just having good businesses making the pain useful?
And - however - which sense had these bullsh%t?
We all are pretty-sainty. Sign the on-line petition, spread the new, frantumate (soccer) balls to everyone writing on a football-league-forum, because on-line there's something important.
What is important? Inform the Junta with an e-mail full of names and e-mail addresses? A message that is cancelled with just a mouse clic, and that won't be considered? Bravo: so the so little and fragmented news coming from Burma will be harder developed (and spred), in consideration of the fact that internet, there, has been castrated; and, tell me the truth: what has useful an injuried burmanian if you close your blog?
In a world of technology, do ya really think that what you do in front of the monitor of your computer, slipping the mouse around, may really change the world?
You must move your flaccid a%%, you must do something concreter.
This morning take the tenth you always use to pay your mid-day coffee, and go to a post office, take a pictured postcard of your city (or what you prefer, or a recycled postcard so ya'll not shred trees) and a stamp, then write a pinch of rows to Security Council of United Nations. And sign that rows.
Here's an example, to be envelop at "UN Security Council - New York NY 10017 USA":
Dear Security Council, I feel so worried thinking about what is happening in Burma. I feel worried either because of what is happening on the streets (where people gets injuried and/or killed) or because of UN governement leaders talking about a worsening of actual penalities (especially economical) against the Junta: thus, any kind of economic operation will hurt just the very population and not the Junta at all.
The junta itself is acting in violation of many civil rights, and it's time to consider this much before considering that organism the governement.
I invite you, as the Council, to vote as soon as possible for a valid resolution of help, that is what is needed right now in Burma. Consider for example the idea to send peace forces in that country to keep control of the population, and act as a police service, against the corrupted and militarized service actually operating as the "long arm" of a dictatorial governement. I also think, as so many people in the world, that is time to give power back to Aung San Suu Kyi: she was democratically elected (and she was gave with Nobel Prize, for her job).
Regards, Nome Cognome - (39) Telefono - Citta' Italy
Do it. Do it right today. Stop selling unuseful e-mails, stop signing unuseful on-line petitions, stop believing that if you just let a website to be known, they'll stop beating people or arresting monks, and they'll stop killing people on the street. We all have to do something concrete. Maybe the Junta won't be interested knowing that something was sell, but the SC that has a useful "delete whole directory with e-mails and/or on-line petions" (look around what happened for Iraq, Afganistan, etc), cannot easily ignore packages and packages of paper. A million e-mails fits perfectly on a tiny-nicy-smally laptop, a million postcard is a truck with at least three tons of paper, three tons that hurts if them hit a foot, three tons high such as a mountain: they obfuscates the sun. Do it all together. Seriously. Stop saying "clic here, send e-mail there, change homepage straight up and close blog right down". Stop. There is a really big need of concretiveness, we need to show that world *really* cares about Burma, and want to show it with solid facts, not only with red shirts or petitions.

martedì 2 ottobre 2007

Ospiti della BBS

1 commenti - [Leggi tutto]
Ieri sera Naivete' mi ha regalato un altro orsetto, il simpaticissimo "Mirko" (che ha chiamato cosi' perche' dice che mi somiglia, e mi sa che sono d'accordo con lei) e fra poco potrete vedere tutte le mie bestie su un sito dedicato che sta crescendo grazie alla collaborazione di molti (da DokuWiki a Franci78 che mi ha aiutato fotografandoli tutti) e al tempo che sto dedicando a sistemarlo. (-:
Ma altro ospite che mi ha colpito per la sua simpatia e' stato anche il piccolo geco che ieri sera dopo aver zampettato un po' sulla finestra del bagno, ha pensato bene di approfittare della finestra del laboratorio aperta per scorrazzare all'interno del laboratorio. Mi sono tanto simpatici, ma mi auguro che questo abbia quantomeno l'accortezza di non provare se si dorme comodamente sopra la piastra madre del server... ((-:

lunedì 1 ottobre 2007

Madonna, no, dico...

2 commenti - [Leggi tutto]
Io: "Roooooonf, grmmmsssshhh... ma checa%%? Ah, gia'... yaaaawnnnnn! Shimogn... Simognn.... Shtanno sparanyaaaawnnn i fuochi vuoi shalire in terrassa a gualdalli? Grumble..."
Simon: "Rooooonf, Zzzzzzzz"
Io: "Appunto, buonagnotte.... rooooooonffffffff!"