sabato 11 luglio 2009

Un pappagallo mannaro e' fra noi

Come detto qualche giorno fa, ho montato un ripetitore passivo per la banda PMR sul tetto di casa. Dopo il fulmine che ha bruciato l'alimentazione, lo ho risistemato e messo su (peraltro ieri mi e' arrivato un bellissimo ALAN-G7 mimetico), ed oggi mentre ero in ascolto sulla frequenza, ho sentito uno che provava ad agganciare.
Gli ho detto: "avanti" e abbiamo parlato qualche minuto: mi ha spiegato che stava provando la possibilita' di agganciarlo e...
... era a TRECASTAGNI!
E io che mi facevo paranoie sulla effettiva copertura del sistema... altro che! (-:

4 commenti:

Stefano Amato ha detto...

Speravo di trovare un commento alla candidatura di Grillo a segretario del PD.. Aspetterò.

Grizzly ha detto...

Abbi fede. Un giorno di sciopero era dovuto.

Marcello RGK ha detto...

Ciao,sono Marcello di TRECASTAGNI che qaulche mese fa ha agganciato il tuo pappagallo mannaro.

Complimenti l'altro giorno l'ho riagganciato sul canale 8 mi sembra.

Io invece sono Marcello il creatore di ROGERK.net, non so se ci conosci.

Tra l'altro gestiamo anche altri link con il sistema FRN, sarebbe bello poter fare qucosa anche con questo sistema.

Ad Augusta nella banda LPD a 433.300 subtono 127.3 ossia il 19 CTSS c'e' un gateway FRN gestito dall'amico roberto 1rgk210.

Mentre a Catania sempre in LPD a 433.350 c'e' un altro gateway frn che forse però non agganci.


Salutissimi.
Marcello 1RGk001
IW9HLI
WWW.ROGERK.NET

Grizzly ha detto...

Si, canale 8 tono 24 e si, conosco il portale. Inoltre si, facendo radioascolto ho sentito i due gateway (arrivano decentemente in Siracusa alta).
Ho visto il sistema FRN e da una parte lo reputo interessante, dall'altra al di fuori del mio campo di interesse (-: per almeno tre motivi:
a) io, come gia' detto sulla pagina dedicata al ripetitore non sono un radioamatore: dispongono solo di SWL e abilitazione all'uso di CB e PMR, mentre SRD ed LPD sono bande radioamatoriali (se ricordo bene quando ci sentimmo mi invitasti a provare se agganciavo un parrot sul 14+05LPD, e gia' allora ti risposi: "Grazie per l'invito, ma li' sono abusivo". E lo ribadisco: i motivi per cui attualmente non ho alcuna intenzione di conseguire una patente radioamatoriale sono molti ed articolati, di cui non ho voglia di discutere al momento... ((-:

b) Il ponte, gestito per hobby, e in una posizione per cui non e' costantemente presidiato, e' eccezionale per la copertura urbana e del circondario di Siracusa (Trecastagni, Marzamemi, e montagna e mare da misurare...) per i due scopi fondamentali per cui lo ho messo in opera: 1) avere io, gli amici, gli amici degli amici (e in generale chiunque a Siracusa si trovasse per le mani un PMR) uno strumento che rendesse le radioline "da Auchan" degli strumenti con una copertura indiretta molto maggiore; 2) avere uno strumento da poter utilizzare durante servizi di emergenza di protezione civile che consentisse di risparmiarci millemila telefonate fra i mezzi e la centrale operativa;

c) FRN e' un progetto molto interessante, come ripeto, e in un futuro nel quale decidessi io di patentarmi o qualche amico radioamatore siracusano di metterlo in pratica, potrei di certo fornirgli buona assistenza tecnica e logistica in tal senso, ma a causa del punto b) collegare il pappagallo alla rete FRN invece oltre ad essere una seccatura tecnica non indifferente [potrei collegare un apparato ad uno dei miei server aziendali accesi 24h, ma in tal caso oltre a riportare in internet quel che ritrasmette il ponte, riporterebbe anche buona parte della prima modulazione di chiunque si trovi ad agganciare il ponte in prossimita' di esso (il mio ufficio e' nel palazzo di fronte al parrot)], porrebbe inoltre un problema logistico enorme: attualmente in caso di emergenza invitiamo chi transita a rinviare. Se colleghiamo il ponte all'FRN e domani notte alle due mi chiamano per una alluvione (dopo la pioggia di stanotte, non mi pare un esempio tanto campato in aria) e io e gli altri partiamo di corsa, se non ho il tempo materiale di andare in ufficio e disconnettere il gateway, che facciamo? Quaranta deficienti in tutta Italia che godono e disturbano mentre comunichiamo con la centrale operativa, o peggio richiediamo di fermare mezza Italia in radio perche' io sull'anfibio devo chiedere al collega sul fuoristrada se la situazione sulla 114 e' migliore di quella sulla 124? ((-:
E non meno importante: in azienda, a casa, sul lavoro, sul tempo libero, etc. etc. io ho smesso di usare Windows. Dispongo di diverse postazioni, ma tutte quante con Linux. Il fatto che il FRN faccia da gateway VoIP e' interessantissimo, io ho persino degli apparati MIPS/RISC poco piu' grossi di un router che potrebbero essere usati alla bisogna con questo scopo ma... anche quelli che lavorano solo con Linux (openwrt, oppure piuttosto che linux, possono usare netbsd, ma niente di piu'), per cui ad ogni modo prima di buttarmi sull'argomento, mi aspetterei di vedere qualche specifica sul funzionamento del sistema per adattarci software linux e/o un programma dedicato in tal senso. Ad esempio: che protocolli usa FRN? Usa IAX? SIP?
Comunque il discorso non si chiudera', stanne certo. Seguo il portale ogni tanto, ma per il momento non mi iscrivo a nessun forum per palese mancanza di tempo a seguirli: da vedere come si muove la situazione in questi mesi.

73 circolari. (-: